Le classifiche della settimana (11 – 17 novembre 2019 da iBuk)

    0
    70
    visualizzazioni

    Poche novità questa settimana nelle classifiche di vendita, anzi, quasi tutte le posizioni di mantengono immutate.

    Al primo posto si conferma ovviamente l’attesissimo nuovo romanzo di Elena Ferrante, La vita bugiarda degli adulti, che registra un successo di vendite anche nelle piccole librerie.

    Al secondo posto si conferma La misura del tempo di Gianrico Carofiglio, che dopo il successo di La versione di Fenoglio, torna nel mondo giudiziario con il suo famoso personaggio Guido Guerrieri.

    Così come in terza posizione stabile l’amatissimo Fabio Volo con Una gran voglia di vivere, una coppia in crisi, che prova a capire quando e come l’amore si è consumato, lasciando spazio alla noia.

    Saldo sotto il podio anche Isabelle Allende con Lungo petalo di mare, che racconta di una famiglia costretta all’esilio prima dalla Spagna, al termine della guerra civile, poi dal Cile dopo il golpe di Allende.

    Guadagna posizioni salendo alla quinta la raccolta di pensieri di Nadia Toffa,scritti tra gennaio e giugno 2019 ed editi grazie all’impegno di sua madre, Non fate i bravi. La testimonianza che ci ha lasciato.

    Sale al sesto posto Diario di una schiappa. Giorni da brivido libro per ragazzi di Jeff Kinney che supera In cucina con voi! Tutte le nuove ricette di «Fatto in casa da Benedetta» di Benedetta Rossi, sceso in settima posizione.

    Perde posizioni anche Prima che tu venga al mondo, l’ultimo libro di Massimo Gramellini, che accompagna i nove mesi di gravidanza con le domande e le sensazioni di un uomo che smette di essere figlio per diventare padre.

    Entra invece al nono posto della classifica generale Assassinio a Villa Borghese, di Walter Veltroni che si cimenta questa volta nel genere giallo e fa precipitare in ultima posizione I leoni di Sicilia. La saga dei Florio di Stefania Auci, quinto in classifica italiana.

    Classifica nazionale

    Passando quindi alla classifica nazionale, in sesta posizione l’ultimo romanzo di Sandro Veronesi, Il colibrì, con un nuovo protagonista che rimane “sospeso” di fronte alle difficoltà della vita.

    Stabile il successo di Viola Ardone, Il treno dei bambini, caso editoriale italiano dell’ultima Fiera di Francoforte, che narra la separazione di un bambino di soli sette anni dalla propria famiglia, che prova ad offrirgli un futuro migliore permettendogli di migrare al Nord.

    Guadagna posizioni l’ultima indagine del commissario Bordelli, L’anno dei misteri. di Marco Vichi, che dall’ultimo posto sale all’ottavo, scalzando il secondo volume di #Ops, Non ti scordar di me. di Elisa Maino.

    Chiude Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più, il successo di Giacomo Mazzariol che torna in classifica dopo l’uscita della trasposizione cinematografica.

    Classifica internazionale

    In classifica internazionale al secondo posto Cercami di André Aciman, proseguimento di Chiamami con il tuo nome, che preannuncia lo stesso successo.

    In terza posizione Le verità sepolte di Angela Marsons, nuovo episodio della serie con protagonista la detective Kim Stone, che precede un nome che non ha bisogno di presentazioni, Stephen King con L’istituto.

    Al quinto posto La vita gioca con me di David Grossman, romanzo di grande intensità sulla resa dei conti all’interno di una grande famiglia, in buona parte donne.

    I love shopping a Natale, continua la serie di successo di Sophie Kinsella, al sesto posto seguito dalla prima nuova uscita di questa settimana, Forse ho sognato troppo di Michel Bussi, storia d’amore senza tempo ricca di colpi di scena.

    Altra nuova uscita Le isole della morte di Clive Cussler e Russell Blake che promette di non deludere i fan con descrizioni di paesaggi esotici e misteriosi retroscena.

    Scende quindi al nono posto Il treno per Istanbul, primo grande successo di Graham Greene del 1932, mentre chiude la classifica un’altra nuova uscita di questa settimana, Guillaume Musso con L’istante presente.

    Classifica generale

    1. La vita bugiarda degli adulti – Elena Ferrante (E/O)
    2. La misura del tempo – Gianrico Carofiglio (Einaudi)
    3. Una gran voglia di vivere – Fabio Volo (Mondadori)
    4. Lungo petalo di mare – Isabel Allende (Feltrinelli)
    5. Non fate i bravi. La testimonianza che ci ha lasciato – Nadia Toffa (Chiarelettere)
    6. Diario di una schiappa. Giorni da brivido – Jeff Kinney (Il Castoro)
    7. In cucina con voi! Tutte le nuove ricette di «Fatto in casa da Benedetta» – Benedetta Rossi (Mondadori Electa)
    8. Prima che tu venga al mondo – Massimo Gramellini (Solferino)
    9. Assassinio a Villa Borghese – Walter Veltroni (Marsilio)
    10. I leoni di Sicilia. La saga dei Florio – Stefania Auci (Nord)

    Narrativa italiana

    1. La vita bugiarda degli adulti – Elena Ferrante (E/O)
    2. La misura del tempo – Gianrico Carofiglio (Einaudi)
    3. Una gran voglia di vivere – Fabio Volo (Mondadori)
    4. Assassinio a Villa Borghese – Walter Veltroni (Marsilio)
    5. I leoni di Sicilia. La saga dei Florio – Stefania Auci (Nord)
    6. Il colibrì – Sandro Veronesi (La nave di Teseo)
    7. Il treno dei bambini – Viola Ardone (Einaudi)
    8. L’anno dei misteri. Un’indagine del commissario Bordelli – Marco Vichi (Guanda)
    9. Non ti scordar di me. #Ops. Vol. 2 – Elisa Maino (Rizzoli)
    10. Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più – Giacomo Mazzariol (Einaudi)

    Narrativa straniera

    1. Lungo petalo di mare – Isabel Allende (Feltrinelli)
    2. Cercami – André Aciman (Guanda)
    3. Le verità sepolte – Angela Marsons (Newton Compton)
    4. L’istituto – Stephen King (Sperling & Kupfer)
    5. La vita gioca con me – David Grossman (Mondadori)
    6. I love shopping a Natale – Sophie Kinsella (Mondadori)
    7. Forse ho sognato troppo – Michel Bussi (E/O)
    8. Le isole della morte – Clive Cussler; Russell Blake (Longanesi)
    9. Il treno per Istanbul – Graham Greene; D. Scarpa (cur.) (Sellerio Editore Palermo)
    10. L’istante presente – Guillaume Musso (La nave di Teseo)