Le classifiche della settimana (14 – 20 ottobre 2019 da iBuk)

    0
    67
    visualizzazioni

    Molte le novità nelle classifiche di questa settimana.

    In testa alla classifica rimane Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza! di Giulia De Lellis, seguito dalla saga che ha appassionato i lettori per tutta l’estate, I leoni di Sicilia. La saga dei Florio di Stefania Auci.

    Al terzo posto un uscita di questa settimana Timeport. L’occhio del tempo, il primo libro per ragazzi degli youtuber e narratori di videogiochi Stef & Phere.

    In quarta posizione torna Il grande romanzo dei Vangeli di Corrado Augias e Giovanni Filoramo, seguito da un altro grande successo di questi mesi, Il treno dei bambini di Viola Ardone.

    In sesta posizione l’attesissimo nuovo romanzo dell’autore della serie bestseller I Medici, Matteo Strukul, ovvero Le sette dinastie, subito sotto Segreti e Ipocrisie, il nuovo romanzo di Sveva Casati Modigliani.

    All’ottavo posto La mattina dopo di Mario Calabresi, che prende spunto dalla fine improvvisa della sua direzione di La Repubblica, per affrontare il tema di come rialzarsi dalle cadute improvvise che capitano a tutti nella vita.

    Chiudono la classifica Catechismo per l’iniziazione cristiana dei fanciulli tra i 6 e gli 8 anni e Dì la verità anche se la tua voce trema di Daphne Caruana Galizia il testamento che ha lasciato la giornalista investigativa uccisa in un attentato nell’ottobre 2017.

    Classifica nazionale

    In classifica nazionale al quinto posto il giallo scritto a quattro mani da Aldo Cazzullo e Fabrizio Roncone, Peccati immortali, un omicidio che scuote la Chiesa nella Roma tra qualche anno, con i nostri politici ancora al potere.

    Sotto metà classifica, Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più, il successo di Giacomo Mazzariol di cui è stata realizzata la trasposizione cinematografica.

    In settima posizione Tu, ma per sempre il nuovo romanzo di Roberto Emanuelli che promette di bissare il successo ottenuto con Buonanotte a te.

    Ancora in classifica la nuova pubblicazione di Francesco Guccini, Tralummescuro. Ballata per un paese al tramonto, dove l’autore rievoca con maestria personaggi, mestieri e suoni di un paese ormai disabitato.

    Due firme italiane chudono la classifica, Dodici rose a Settembre di Maurizio De Giovanni, giallo ambientato nei quartieri spagnoli di Napoli con protagonista un’assistente sociale alle prese con casi senza giustizia e l’ultimo romanzo di Andrea Vitali, Sotto un cielo sempre azzurro.

    Classifica internazionale

    Molte novità sul piano internazionale.

    In testa alla classifica il terzo volume della serie L’Attraversaspecchi, La memoria di Babel di Christelle Dabos, al secondo posto il vincitore dell’ International Man Booker Prize 2018, I vagabondi di Olga Tokarczuk.

    Chiude il podio la coppia di detective più famosa degli ultimi anni, quella invetata da Michael Connelly tornato in libreria con La notte più lunga.

    La parte centrale della classifica vede ancora i titoli delle ultime settimane, L’istituto di Stephen King, che precede due firme di grande successo Sophie Kinsella con I love shopping a Natale e Jojo Moyes con Ti regalo le stelle.

    Al settimo posto il secondo volume della saga de Le signore di Löwenhof di Corina Bomann, tornata in libreria con Il segreto di Mathilda.

    Chiudono la classifica il maestro indiscusso del thriller norvegese, Jo Nesbø con Il coltello, Brenda Novak con Alaska. La resa dei conti ed il romanzo storico di Ildefonso Falcones, Il pittore di anime.

    Classifica generale

    1. Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza! – Giulia De Lellis; Stella Pulpo (Mondadori Electa)
    2. I leoni di Sicilia. La saga dei Florio – Stefania Auci (Nord)
    3. Timeport. L’occhio del tempo – Stef & Phere; Giulia Gubellini (Magazzini Salani)
    4. Il grande romanzo dei Vangeli – Corrado Augias; Giovanni Filoramo (Einaudi)
    5. Il treno dei bambini – Viola Ardone (Einaudi)
    6. Le sette dinastie – Matteo Strukul (Newton Compton)
    7. Segreti e ipocrisie – Sveva Casati Modignani (Sperling & Kupfer)
    8. La mattina dopo – Mario Calabresi (Mondadori)
    9. Io sono con voi. Catechismo per l’iniziazione cristiana dei fanciulli (6-8 anni) – Conferenza episcopale italiana (cur.) (Libreria Editrice Vaticana)
    10. Dì la verità anche se la tua voce trema – Daphne Caruana Galizia (Bompiani)

    Narrativa italiana

    1. I leoni di Sicilia. La saga dei Florio – Stefania Auci (Nord)
    2. Il treno dei bambini – Viola Ardone (Einaudi)
    3. Le sette dinastie – Matteo Strukul (Newton Compton)
    4. Segreti e ipocrisie – Sveva Casati Modignani (Sperling & Kupfer)
    5. Peccati immortali – Aldo Cazzullo; Fabrizio Roncone (Mondadori=
    6. Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più – Giacomo Mazzariol (Einaudi)
    7. Tu, ma per sempre – Roberto Emanuelli (DeA Planeta Libri)
    8. Tralummescuro. Ballata per un paese al tramonto – Francesco Guccini (Giunti Editore)
    9. Dodici rose a Settembre – Maurizio De Giovanni (Sellerio Editore Palermo)
    10. Sotto un cielo sempre azzurro – Andrea Vitali (Garzanti)

    Narrativa straniera

    1. La memoria di Babel. L’Attraversaspecchi. Vol. 3 – Christelle Dabos (E/O)
    2. I vagabondi – Olga Tokarczuk (Bompiani)
    3. La notte più lunga – Michael Connelly (Piemme)
    4. L’istituto – Stephen King (Sperling & Kupfer)
    5. I love shopping a Natale – Sophie Kinsella (Mondadori)
    6. Ti regalo le stelle – Jojo Moyes (Mondadori)
    7. Il segreto di Mathilda. Le signore di Löwenhof – Corina Bomann (Giunti Editore)
    8. Il coltello – Jo Nesbø (Einaudi)
    9. Alaska. La resa dei conti – Brenda Novak (Giunti Editore)
    10. Il pittore di anime – Ildefonso Falcones (Longanesi)