Le classifiche della settimana dal 10 al 16 febbraio 2020 (da iBuk)

    0
    90
    visualizzazioni

    Pochissime novità nelle classifiche della settimana dal 10 al 16 febbraio, soltanto un paio nuovi titoli nella classifica internazionale ed un paio di pubblicazioni religiose in quella generale.

    In testa alla classifica si mantiene l’ultima avventura del commissario Rocco Schiavone, Ah l’amore l’amore di Antonio Manzini.

    Al secondo posto torna il libro per ragazzi dei Me contro Te con Le fantafiabe di Luì e Sofì, che continua a guadagnare posizioni.

    Schizza in terza posizione il primo volume de L’amica geniale di Elena Ferrante, grazie senz’altro alla messa in onda della seconda stagione della serie.

    Subito sotto il podio il Messalino di marzo-aprile 2020, mentre in quinta posizione il primo ed unico titolo internazionale: La ricamatrice di Winchester, il grande ritorno di Tracy Chevalier.

    Appena sotto metà classifica, il libro scritto a quattro mani da Enrico Mentana e Liliana Segre: La memoria rende liberi. La vita interrotta di una bambina nella Shoah.

    Guadagna una posizione Gianrico Carofiglio con il ritorno dell’avvocato Guido Guerrieri in La misura del tempo, al settimo posto,mentre scende all’ottavo La signora del martedì, il nuovo noir di Massimo Carlotto.

    Chiudono la classifica I leoni di Sicilia. La saga dei Florio di Stefania Auci e Dal profondo del nostro cuore di Robert Sarah e Benedetto XVI.

    Classifica nazionale

    La classifica nazionale vede risalire dall’ottava alla sesta posizione La vita bugiarda degli adulti di Elena Ferrante, che conquista anche il settimo posto con il secondo volume de L’amica geniale, Storia del nuovo cognome.

    Scende invece in ottava posizione Quel che affidiamo al vento di Laura Imai Messina, che affronta il tema della morte nella cultura giapponese.

    Al penultimo posto Viola Ardone con Il treno dei bambini, mentre torna in fondo alla classifica Donato Carrisi con La casa delle voci.

    Classifica internazionale

    In classifica internazionale sale in seconda posizione Cambiare l’acqua ai fiori di Valérie Perrin, che fa scivolare sull’ultimo gradino del podio Daniel Pennac con La legge del sognatore, omaggio del grande scrittore a Federico Fellini.

    Guadagna ancora una posizione, salendo al quarto posto, Lungo petalo di mare di Isabel Allende, che conferma il suo successo, mentre scende dal terzo al quinto posto La ragazza del sole. Le sette sorelle di Lucinda Riley.

    In sesta posizione scende dalla quarta Il destino del faraone di Clive Cussler e Dirk Cussler, seguito dal terzo ed ultimo volume della saga de La villa delle Stoffe di Anne Jacobs, L’eredità di Villa delle stoffe.

    Nuova entrata in ottava posizione per Casa Tyneford di Natasha Solomons, che torna dopo il successo de I Goldbaum, con una struggente storia d’amore durante la Seconda guerra mondiale.

    In penultima posizione scende Il sale della terra di Jeanine Cummins, libro molto discusso già in America, sul tema dell’immigrazione dal Messico agli Stati Uniti.

    Chiude la classifica un altra novità Violette di marzo, primo capitolo de La trilogia berlinese di Bernie Gunther di Philip Kerr , con protagonista un nuovo investigatore privato nella Berlino nazista.

    Classifica generale

    1. Ah l’amore l’amore – Antonio Manzini (Sellerio Editore Palermo)
    2. Le fantafiabe di Luì e Sofì – Me contro Te (Mondadori Electa)
    3. L’amica geniale. Vol. 1 – Elena Ferrante (E/O)
    4. Sulla tua parola. Messalino. Santa messa quotidiana e letture commentate per vivere la parola di Dio. Marzo-aprile 2020 – Editrice Shalom
    5. La ricamatrice di Winchester – Tracy Chevalier (Neri Pozza)
    6. La memoria rende liberi. La vita interrotta di una bambina nella Shoah -Enrico Mentana; Liliana Segre (BUR Biblioteca Univ. Rizzoli)
    7. La misura del tempo – Gianrico Carofiglio (Einaudi)
    8. La signora del martedì – Massimo Carlotto (E/O)
    9. I leoni di Sicilia. La saga dei Florio – Stefania Auci (Nord)
    10. Dal profondo del nostro cuore – Robert Sarah; Benedetto XVI (Joseph Ratzinger); N. Diat (cur.) )Cantagalli)

    Narrativa italiana

    1. Ah l’amore l’amore – Antonio Manzini (Sellerio Editore Palermo)
    2. L’amica geniale. Vol. 1 – Elena Ferrante (E/O)
    3. La misura del tempo – Gianrico Carofiglio (Einaudi)
    4. La signora del martedì – Massimo Carlotto (E/O)
    5. I leoni di Sicilia. La saga dei Florio – Stefania Auci (Nord)
    6. La vita bugiarda degli adulti – Elena Ferrante (E/O)
    7. Storia del nuovo cognome. L’amica geniale. Vol. 2 – Elena Ferrante (E/O)
    8. Quel che affidiamo al vento – Laura Imai Messina (Piemme)
    9. Il treno dei bambini – Viola Ardone (Einaudi)
    10. La casa delle voci – Donato Carrisi (Longanesi)

    Narrativa straniera

    1. La ricamatrice di Winchester – Tracy Chevalier (Neri Pozza)
    2. Cambiare l’acqua ai fiori – Valérie Perrin (E/O)
    3. La legge del sognatore – Daniel Pennac (Feltrinelli)
    4. Lungo petalo di mare – Isabel Allende (Feltrinelli)
    5. La ragazza del sole. Le sette sorelle – Lucinda Riley (Giunti Editore)
    6. Il destino del faraone – Clive Cussler; Dirk Cussler (Longanesi)
    7. L’eredità della villa delle stoffe – Anne Jacobs (Giunti Editore)
    8. Casa Tyneford – Natasha Solomons (Neri Pozza)
    9. Il sale della terra – Jeanine Cummins (Feltrinelli)
    10. Violette di marzo. La trilogia berlinese di Bernie Gunther. Vol. 1 -Philip Kerr (Fazi)