Le classifiche della settimana dal 15 al 21 giugno 2020 (da iBuk)

    0
    100
    visualizzazioni

    Siamo arrivati a metà giugno, la settimana dal 15 al 21, e le classifiche sono caratterizzate delle uscite di queste ultime settimane in vista dell’estate.

    Nessun cambiamento nelle prime posizioni, dove troviamo l’ultimo romanzo di Joël Dicker, L’enigma della camera 622, di nuovo uno scrittore che indaga su un omicidio avvenuto anni prima, che ha scosso i palazzi della finanza svizzera.

    Al secondo posto, anch’esso stabile, il regista Ferzan Ozpetek, con Come un respiro, una storia a metà tra un thriller e un romanzo, che sta conquistando il pubblico, che mantiene la testa della classifica italiana.

    In terza posizione, secondo in classifica internazionale, torna sul podio della classifica il best seller francese, Cambiare l’acqua ai fiori di Valérie Perrin.

    Appena sotto il podio, un’uscita di questa settimana Il borghese Pellegrino, nuovo giallo di Marco Malvaldi, con protagonista Pellegrino Artusi, padre della gastronomia italiana, che si posiziona subito secondo in classifica nazionale.

    A metà classifica conferma il successo il libro per ragazzi Le storie del mistero di Lyon Gamer, che precede un altro giallo appena arrivato in libreria, La Salita dei Saponari di Cristina Cassar Scalia, con protagonista il vicequestore Vanina Guarrasi, coinvolto da un’indagine ai piedi dell’Etna.

    In sesta posizione un titolo del 1990, La strada di casa di Kent Haruf, che precede l’ultimo titolo della regina del thriller scandinavo, Camilla Läckberg con Ali d’argento, rispettivamente terzo e quarto in classifica internazionale.

    Chiudono la classifica generale due titoli per ragazzi direttamente dai beniamini del web, Sfida il Signor S con Luì e Sofì. Il fantalibro dei Me contro Te e Rinascita. Timeport di Stef & Phere.

    Classifica nazionale

    In classifica nazionale, appena sotto il podio, regina italiana del thriller, Ilaria Tuti con Fiore di roccia, che ci riporta sulle sue amate montagne, questa volta scosse dalla guerra e con protagoniste donne forti e coraggiose, secondo in classifica nazionale.

    In quinta posizione Gianrico Carofiglio con il suo ultimo successo La misura del tempo, con protagonista l’avvocato Guido Guerrieri, seguito dall’ormai grandissimo successo che continua a distanza di un anno, I leoni di Sicilia. La saga dei Florio di Stefania Auci.

    Perde ancora posizioni, arrivando in settima posizione, l’ultimo libro di Maurizio De Giovanni Una lettera per Sara, un nuovo episodio con protagonista Sara Morozzi.

    All’ottavo posto l’appena uscito Siamo tutti bravi con i fidanzati degli altri di Tommaso Zorzi, che precede I valori che contano (avrei preferito non scoprirli) di Diego De Silva, che torna in libreria con l’avvocato napoletano Vincenzo Malinconico.

    Chiude la classifica il super candidato al premio Strega Sandro Veronesi con Il colibrì.

    Classifica internazionale

    In classifica internazionale in quinta posizione il maestro del legal thriller John Grisham con L’ultima storia, secondo episodio della serie con protagonista Bruce Cable, libraio collezionista di libri antichi, che occupa la quarta posizione in classifica internazionale.

    Al sesto posto L’ombra del vento, celebre romanzo che ha reso famoso Carlos Ruiz Zafón, scrittore spagnolo prematuramente scomparso proprio in questi giorni.

    In settima posizione il nuovo episodio della serie Hunger Game, Ballata dell’usignolo e del serpente di Suzanne Collins, che si mantiene in testa alla classifica internazionale.

    Chiudono la classifica I superstiti del Télémaque di Georges Simenon in ottava posizione, Questa tempesta di James Ellroy e l’intramontabile 1984 di George Orwell in decima posizione.

    Classifica generale

    1. L’enigma della camera 622 – Joël Dicker (La Nave di Teseo)
    2. Come un respiro – Ferzan Ozpetek (Mondadori)
    3. Cambiare l’acqua ai fiori – Valérie Perrin (E/O)
    4. Il borghese Pellegrino – Marco Malvaldi (Sellerio Editore Palermo)
    5. Le storie del mistero – Lyon Gamer (Magazzini Salani)
    6. La Salita dei Saponari – Cristina Cassar Scalia (Einaudi)
    7. La strada di casa – Kent Haruf (NN Editore)
    8. Ali d’argento – Camilla Läckberg; L. Cangemi (cur.); K. De Marco (cur.) (Marsilio)
    9. Sfida il Signor S con Luì e Sofì. Il fantalibro dei Me contro Te – Me contro Te (Mondadori Electa)
    10. Rinascita.Timeport – Stef & Phere (Magazzini Salani)

    Narrativa italiana

    1. Come un respiro – Ferzan Ozpetek (Mondadori)
    2. Il borghese Pellegrino – Marco Malvaldi (Sellerio Editore Palermo)
    3. La Salita dei Saponari – Cristina Cassar Scalia (Einaudi)
    4. Fiore di roccia – Ilaria Tuti (Longanesi)
    5. La misura del tempo – Gianrico Carofiglio (Einaudi)
    6. I leoni di Sicilia. La saga dei Florio – Stefania Auci (Nord)
    7. Una lettera per Sara – Maurizio De Giovanni (Rizzoli)
    8. Siamo tutti bravi con i fidanzati degli altri – Tommaso Zorzi (Mondadori)
    9. I valori che contano (avrei preferito non scoprirli) – Diego De Silva (Einaudi)
    10. Il colibrì – Sandro Veronesui (La Nave di Teseo)

    Narrativa straniera

    1. L’enigma della camera 622 – Joël Dicker (La Nave di Teseo)
    2. Cambiare l’acqua ai fiori – Valérie Perrin (E/O)
    3. La strada di casa – Kent Haruf (NN Editore)
    4. Ali d’argento – Camilla Läckberg; L. Cangemi (cur.); K. De Marco (cur.) (Marsilio)
    5. L’ultima storia – John Grisham (Mondadori)
    6. L’ombra del vento – Carlos Ruiz Zafón (Mondadori)
    7. Ballata dell’usignolo e del serpente. Hunger Games – Suzanne Collins (Mondadori)
    8. I superstiti del Télémaque – Georges Simenon (Adelphi)
    9. Questa tempesta – James Ellroy (Einaudi)
    10. 1984 – George Orwell (Mondadori)