Le classifiche della settimana dal 24 al 30 agosto 2020 (da iBuk)

    0
    104
    visualizzazioni

    La classifica di fine agosto, precisamente della settimana dal 24 al 30, contiene pochissime novità e conferma le vendite delle letture estive.

    Stabile in prima posizione il bestseller francese pluripremiato in Francia, Cambiare l’acqua ai fiori di Valérie Perrin, seguito da un altro titolo internazionale, L’enigma della camera 622 di Joël Dicker, uno scrittore che indaga su un misterioso omicidio che ha scosso il mondo della finanza svizzera.

    Scende quindi in terza posizione l’ultimo episodio del commissario Montalbano, uscito postumo, il tanto atteso Riccardino di Andrea Camilleri, che precede il vincitore del Premio Strega 2020, Sandro Veronesi con Il colibrì, stabile al quarto posto.

    A metà della classifica, ancora terzo in classifica nazionale, Come un respiro del regista Ferzan Ozpetek, la storia di due sorelle che riscoprono il proprio passato, a metà tra thriller e romanzo.

    In sesta posizione il libro più venduto del 2019, che permane in classifica almeno per questa prima parte del 2020, la saga de I leoni di Sicilia. La saga dei Florio di Stefania Auci.

    Al settimo posto il Messalino di Settembre – Ottobre 2020, precede la nuova entrata di questa settimana, La casa sull’argine. La saga della famiglia Casadio di Daniela Raimondi, che prova a seguire il successo dei Leoni di Sicilia, posizionandosi subito quinta in classifica nazionale.

    Chiudono la classifica, nuovamente Valérie Perrin con Il quaderno dell’amore perduto, terzo in classifica internazionale, che scavalca Gianrico Carofiglio, con La misura del tempo nuovo episodio dell’avvocato Guido Guerrieri, sesto in classifica italiana.

    Classifica nazionale

    In classifica nazionale al settimo posto, perde una posizione rispetto alla scorsa settimana l’edizione speciale di Riccardino, quella comprensiva di entrambe le stesure, la prima del 2005 e la revisione linguistica apportata dall’autore nel 2016.

    Un altro nuovo titolo uscito questo mese, in ottava posizione, Andrea Vitali con Il metodo del dottor Fonseca, un giallo ricco di personaggi singolari.

    Chiudono la classifica, con inversione di posizione l’ultimo titolo di Ilaria Tuti, Fiore di roccia, un nuovo thriller ambientato ai tempi della guerra e Il concerto dei destini fragili di Maurizio De Giovanni, che si allontana dai protagonisti dei suoi gialli per regalare ai lettori un romanzo, gli intrecci del destino di tre personaggi apparentemente diversissimi tra di loro.

    Classifica internazionale

    In classifica internazionale subito sotto il podio, guadagna nuovamente posizioni il bestseller giapponese Finché il caffè è caldo di Toshikazu Kawaguchi.

    Stabile in quinta posizione Persone normali, successo del 2019 di Sally Rooney, da cui è stata prodotta la serie tv trasmessa nel 2020, mentre scende in sesta posizione La magia del ritorno di Nicholas Sparks.

    Al settimo posto, il primo volume de L’Attraversaspecchi, Fidanzati dell’inverno di Christelle Dabos.

    Sale in ottava posizione La biblioteca di Parigi romanzo storico per gli amanti dei libri di Janet Skeslien Charles, uscito il mese scorso, seguito da La strada di casa, romanzo del 1990 di Kent Haruf.

    Chiude la classifica ancora Joël Dicker con La verità sul caso Harry Quebert.

    Classifica generale

    1. Cambiare l’acqua ai fiori – Valérie Perrin (E/O)
    2. L’enigma della camera 622 – Joël Dicker (La Nave di Teseo)
    3. Riccardino – Andrea Camilleri (Sellerio Editore Palermo)
    4. Il colibrì – Sandro Veronesi (La Nave di Teseo)
    5. Come un respiro – Ferzan Ozpetek (Mondadori)
    6. I leoni di Sicilia. La saga dei Florio – Stefania Auci (Nord)
    7. Sulla tua parola. Messalino. Letture della messa commentate per vivere la parola di Dio. Settembre-Ottobre 2020
    8. La casa sull’argine. La saga della famiglia Casadio – Daniela Raimondi (Nord)
    9. Il quaderno dell’amore perduto – Valérie Perrin (Nord)
    10. La misura del tempo – Gianrico Carofiglio (Einaudi)

    Narrativa italiana

    1. Riccardino – Andrea Camilleri (Sellerio Editore Palermo)
    2. Il colibrì – Sandro Veronesi (La Nave di Teseo)
    3. Come un respiro – Ferzan Ozpetek (Mondadori)
    4. I leoni di Sicilia. La saga dei Florio – Stefania Auci (Nord)
    5. La casa sull’argine. La saga della famiglia Casadio – Daniela Raimondi (Nord)
    6. La misura del tempo – Gianrico Carofiglio (Einaudi)
    7. Riccardino. Seguito dalla prima stesura del 2005. Ediz. speciale – Andrea Camilleri (Sellerio Editore Palermo)
    8. Il metodo del dottor Fonseca – Andrea Vitali (Einaudi)
    9. Fiore di roccia – Ilaria Tuti (Longanesi)
    10. Il concerto dei destini fragili – Maurizio De Giovanni (Solferino)

    Narrativa straniera

    1. Cambiare l’acqua ai fiori – Valérie Perrin (E/O)
    2. L’enigma della camera 622 – Joël Dicker (La Nave di Teseo)
    3. Il quaderno dell’amore perduto – Valérie Perrin (Nord)
    4. Finché il caffè è caldo – Toshikazu Kawaguchi (Garzanti)
    5. Persone normali – Sally Rooney (Einaudi)
    6. La magia del ritorno – Nicholas Sparks (Sperling & Kupfer)
    7. Fidanzati dell’inverno. L’Attraversaspecchi. Vol. 1 – Christelle Dabos (E/O)
    8. La biblioteca di Parigi – Janet Skeslien Charles (Garzanti)
    9. La strada di casa – Kent Haruf (NN Editore)
    10. La verità sul caso Harry Quebert – Joël Dicker (Bompiani)