Il cielo rubato

0
68
visualizzazioni
Il cielo rubato
Il cielo rubato. Dossier Renoir Book Cover Il cielo rubato. Dossier Renoir
Skira Pocket
Andrea Camilleri
Racconto
Skira
6 Maggio 2009
cartaceo
128

Una donna bella e sfuggente, un notaio di Agrigento che forse nasconde un segreto e il misterioso viaggio a Girgenti del maestro dell'Impressionismo, Pierre-Auguste Renoir, un viaggio che nessuno storico dell'arte ha mai saputo collocare nel tempo. Un epistolario a una sola voce che sale in un crescendo emotivo e si interrompe bruscamente. Un giallo nel giallo brillantemente risolto dall'indagine sul campo di Andrea Camilleri. "Sto scrivendo una cosa nuova e complessa. Un racconto lungo su un viaggio poco noto che Pierre-Auguste Renoir fece ad Agrigento, riferito dal figlio Jean Renoir nella biografia sul padre. Sembra che al papà avessero rubato il portafoglio, che sia stato ospitato dal contadino cui aveva chiesto di fargli da guida, uno che s´offese quando alla fine gli fu offerto un compenso, tanto che la moglie Aline risolse togliendosi una catenina con la Madonna e regalandogliela. Si separarono tra i pianti. Altro non c'è. Ma io scrivo." (Andrea Camilleri)

Ancora il maestro Camilleri stavolta alle prese con un giallo diverso dal solito.

Non troviamo il solito commissario Montalbano e nemmeno qualche anonimo poliziotto di provincia; protagonista di questo libro è un anziano notaio agrigentino, amante e studioso dei quadri di Renoir.

Non entra nella narrazione alcun cadavere, nè qualche strana situazione su cui indagare; vengono infatti riportate le lettere scritte dal protagonista ad una donna sconosciuta che lo ha contattato dopo aver letto un suo libro scritto in gioventù. Ovviamente trattandosi un epistolario, si legge facilmente e per gran parte del libro ti chiedi dove voglia andare a finire, perchè fino ad almeno la metà non hai idea di quale storia si andrà a sviluppare.

Camilleri è sempre un maestro nell’arte dello scrivere e quindi ti fa scorrere tra le pagine nonostante le perplessità e non manca di ampliare le conoscenze del lettore sulla vita del pittore Renoir, cui è dedicato il libro, anche se si è alle prese con una storia di fantasia.

Alla fine ne esce un giallo, non del tutto scontato, proprio come ci si aspetta, molto gradevole da leggere.

  • Trama
  • Personaggi
  • Ambientazione
  • Linguaggio
  • Copertina
  • Complesso
3.6

Warning: Illegal string offset 'Book' in /web/htdocs/www.ilsognalibri.it/home/wp-content/plugins/wp-review/includes/functions.php on line 2173

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui