Il gatto che regalava il buonumore

0
91
visualizzazioni
il gatto che regalava buonumore
Il gatto che regalava il buonumore Book Cover Il gatto che regalava il buonumore
Narratori moderni
Rachel Wells
Romanzo
Garzanti
2 novembre 2017
ebook, audible
336

Quando hai paura di non farcela.
Lasciati guidare dalle mie fusa.
Ti indicherò la strada per la felicità.

Avevo insegnato tanto ai miei umani, ma anche gli umani mi avevano insegnato parecchie cose.
Avevo scoperto che nulla è per sempre e devi acchiappare tutta la felicità che puoi, quando puoi.
Devi tenerti stretto ciò che è importante per te. Devi apprezzare chi ami ogni singolo giorno.

Da quando si è trasferito in Edgar Road, il gatto Alfie non conosce altro posto che possa chiamare casa. Solo qui si sente a proprio agio: passeggia indisturbato nei giardini delle villette e colleziona coccole dai vicini affettuosi. Ormai è uno di famiglia. Perché Alfie non è un gatto come gli altri. Gli basta un attimo per leggere nel cuore degli uomini e aiutarli a ritrovare la serenità. Adesso poi non è più solo. Al suo fianco c’è George, un cucciolo cui rivolge tutta la sua attenzione. Ma Alfie sa che non bisogna mai abbassare la guardia e non tarda a fiutare che qualcosa non va tra gli abitanti del quartiere. Jonathan non sa se adottare un figlio per paura di fare un torto alla primogenita Summer. La timida Polly si preoccupa troppo per il marito, rimasto all’improvviso senza lavoro e costretto a fare il «mammo». E la bella Tasha ha smesso di sorridere dopo che il fidanzato l’ha lasciata senza spiegazioni. Non c’è un minuto da perdere.  Alfie deve intervenire subito se  vuole insegnare ai suoi amici come ritrovare la gioia che la vita ci offre ogni giorno. Perché solamente lui sa trasformare un problema in un’opportunità  e una ferita del cuore in una nuova occasione d’amore. Perché con la sua sensibilità Alfie può arrivare a toccare le corde giuste e far vibrare la felicità anche quando i problemi sembrano non avere soluzione.

Dopo il successo strepitoso di Il gatto che aggiustava i cuori Il gatto che insegnava a essere felici, sempre in vetta alle classifiche internazionali, Rachel Wells torna a sorprendere i suoi lettori con una nuova avventura dell’amatissimo Alfie. Una storia che ci invita a non avere paura del cambiamento, ma ad affrontarlo con coraggio per trasformalo ogni volta in un’occasione di riscatto.

Terzo episodio della serie che ha per protagonista il gatto Alfie, simpatico micino che partecipa attivamente alle vicende quotidiane e sentimentali dei suoi padroni.Non ho letto i precedenti, quindi non posso fare paragoni, per quanto suppongo che al terzo volume la storia abbia perso un po’ di smalto rispetto a prima.

Detto ciò certo non ci si aspetta di trovarsi di fronte ad un capolavoro assoluto di letteratura, o ad un libro in grado di lasciare il segno, si sa dall’inizio di essere di fronte ad una lettura leggera, da usare come passatempo per svagarsi un po’ con la mente. Le aspettative sono confermate in pieno, con un racconto che si fa seguire, personaggi che  ispirano simpatia ed una narrazione che ogni tanto strappa un sorriso. La trama però non dice nulla, è abbastanza prevedibile e scontata, non avviene nulla che non ti aspetti, nessun colpo di scena, nessun episodio che possa coinvolgerti un tanto in più, anche solo per curiosità.

Come detto, è un libro che rispetta le aspettative iniziali, quello di lettura piacevole,non impegnativa, divertente passatempo, senza però aggiungere nullìaltro di particolare, anzi facendoti arrivare all’ultima pagina senza noia, ma neanche con trasporta, in modo apatico insomma.

  • Trama
  • Personaggi
  • Ambientazione
  • Linguaggio
2.5

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui