Ispettore Scapece: venduti i diritti cinematografici

0
23
visualizzazioni
Ispettore Scapece

Red Film ha acquistato i diritti cinematografici della serie dell’Ispettore Scapece, nata dalla penna di Pino Imperatore e pubblicata da DeAPlaneta.

La serie ambientata a Napoli, nella cornice di Mergellina, ha per protagonista l’ispettore Gianni Scapece, appena tornato nella sua città, amante delle donne e della buona cucina. Accanto a lui nel risolvere i casi il suo capo, il commissario Carlo Improta.

Proprio di fronte al commissariato ha sede la trattoria Parthenope, gestita da due fratelli, Francesco e Pepe Vitiello, che dispensano piatti, aneddoti ed utili intuizioni.

Una squadra investigativa divertentissima, che tra spaccati tipici della cultura napoletana, situazioni esilaranti ed indagini poliziesche mette in piedi un perfetto noir comico.

Finora due sono gli episodi pubblicati: Aglio, olio e assassino del 2018 e Con tanto affetto ti ammazzerò del 2019, vincitori di diversi premi di scrittura comica.

Pino Imperatore nasce giornalista, per poi passare a scrivere testi per il teatro e pian piano tramutarsi in scrittore comico. In questa veste ha riscosso enorme successo di pubblico, vincendo anche numerosi premi, tra cui per questa serie:

  • Scrittori di Gusto 2018 
  • Com&Te 2019
  • Vercelli in bionda 2019.

Ha venduto moltissime copie con i libri sulle avventure della famiglia di camorristi, Benvenuti in casa Esposito e Bentornati in casa Esposito, divenuti spettacoli teatrali e già opzionati per i cinema.

Anche per il volume edito da Mondadori Allah, San Gennaro e i camorristi sono già stati acquistati i diritti per un film.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui