Le classifiche della settimana (9 – 15 settembre 2019 da iBuk)

    0
    80
    visualizzazioni

    Subito una nuova uscita al primo posto sia della classifica generale, che di quella internazionale di questa settimana, L’istituto del maestro indiscusso Stephen King.

    Si mantiene saldo in seconda posizione la saga che sta appassionando l’Italia intera, I leoni di Sicilia. La saga dei Florio di Stefania Auci, ai vertici della classifica ormai da settimane.

    Anche il terzo posto conferma il successo di Dodici rose a Settembre di Maurizio De Giovanni, ambientato nei quartieri spagnoli di Napoli con protagonista un assistente sociale che combatte contro le ingiustizie che la circondano.

    Scende quindi dal podio, pur mantenendo il successo postumo che la sta accompagnando anche come autrice, Nadia Toffa con Fiorire d’inverno. La mia storia.

    In quinta posizione l’attesissimo I testamenti di Margaret Atwood,in uscita proprio questa settimana, il seguito de Il racconto dell’ancella, che esce a ben 30 anni di distanza dal volume di notevole successo pubblicato nel 1985.

    Ancora una nuova uscita al sesto posto, Il grande romanzo dei Vangeli scritto a quattro mani da Corrado Augias e Giovanni Filoramo, in grado di presentare al lettore sotto altra luce personaggi e storie note a tutti noi fin dall’infanzia.

    Conferma la settima posizione, forse anche grazie alla messa in onda su Canale 5 della serie TV, La verità sul caso Harry Quebert di Joël Dicker, che mantiene il gradino più basso del podio anche in classifica internazionale.

    Guadagna posizioni invece Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più, il successo di Giacomo Mazzariol di cui è uscita la versione cinematografica.

    Scende quindi al nono posto il Re dei re, ultimo romanzo di Wilbur Smith, che si ferma appena fuori dal podio della classifica internazionale.

    A chiudere la classifica generale il vincitore del Premio Strega 2019, Antonio Scurati con M. Il figlio del secolo, che si ferma al quarto posto della classifica nazionale.

    Al quinto posto sale Erri De Luca con Impossibile, un dialogo tra un anziano sospettato di omicidio e il magistrato incaricato del caso, che fa scendere al sesto posto l’ultima indagine con protagonista il commissario Montalbano, Il cuoco dell’Alcyon di Andrea Camilleri.

    Perde posizioni, invece, l’altra uscita della scorsa settimana Morgana. Storie di ragazze che tua madre non approverebbe, di Michela Murgia e Chiara Tagliaferri, che si ferma in settima posizione.

    Seguono due nuove uscite di questa settimana, Andate tutti affanculo romanzo scritto da The Zen Circus, una delle band più imporanti e longeve del panorama indipendente italiano e Due milioni di baci di Alessandro Milan, che torna a parlare di sè e delle difficoltà di un padre rimasto solo a crescere i suoi due figli.

    Chiude la classifica italiana l’ “inamovibile” L’amica geniale di Elena Ferrante, di cui si attende per novembre il nuovo romanzo.

    Passando in campo internazionale, mantiene salda la quinta posizione il sesto ed ultimo volume della saga Millennium, La ragazza che doveva morire, di David Lagercrantz.

    Scendono quindi in sesta posizione l’ultimo romanzo di Ian McEwan, Macchine come me, romanzo ambientato nella Londra degli anni ’80 ed in settima Il gioco del mai di Jeffery Deaver.

    Perde una posiziona anche Lettere d’amore da Montmartre, ultimo romanzo romantico di Nicolas Barreau.

    Chiudono la classifica due titoli di parecchi anni fa, It del grandissimo Stephen King ed il già citato Il racconto dell’ancella di Margaret Atwood.

    Classifica generale

    1. L’istituto – Stephen King (Sperling & Kupfer)
    2. I leoni di Sicilia. La saga dei Florio – Stefania Auci (Nord)
    3. Dodici rose a Settembre – Maurizio De Giovanni (Sellerio Editore Palermo)
    4. Fiorire d’inverno. La mia storia – Nadia Toffa (Mondadori)
    5. I testamenti – Margaret Atwood (Ponte alle Grazie)
    6. Il grande romanzo dei Vangeli – Corrado Augias; Giovanni Filoramo (Einaudi)
    7. La verità sul caso Harry Quebert – Joël Dicker (Bompiani)
    8. Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più – Giacomo Mazzariol (Einaudi)
    9. Re dei re – Wilbur Smith; Imogen Robertson (HarperCollins Italia)
    10. M. Il figlio del secolo – Antonio Scurati (Bompiani)

    Narrativa italiana

    1. I leoni di Sicilia. La saga dei Florio – Stefania Auci (Nord)
    2. Dodici rose a Settembre – Maurizio De Giovanni (Sellerio Editore Palermo)
    3. Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più – Giacomo Mazzariol (Einaudi)
    4. M. Il figlio del secolo – Antonio Scurati (Bompiani)
    5. Impossibile – Erri De Luca (Feltrinelli)
    6. Il cuoco dell’Alcyon – Andrea Camilleri (Sellerio Editore Palermo)
    7. Morgana. Storie di ragazze che tua madre non approverebbe – Michela Murgia; Chiara Tagliaferri (Mondadori)
    8. Andate tutti affanculo – The Zen Circus; Marco Amerighi (Mondadori)
    9. Due milioni di baci – Alessandro Milan (DeA Planeta Libri)
    10. L’amica geniale Vol.1 – Elena Ferrante (Edizioni E/O)

    Narrativa straniera

    1. L’istituto – Stephen King (Sperling & Kupfer)
    2. I testamenti – Margaret Atwood (Ponte alle Grazie)
    3. La verità sul caso Harry Quebert – Joël Dicker (Bompiani)
    4. Re dei re – Wilbur Smith; Imogen Robertson (HarperCollins Italia)
    5. La ragazza che doveva morire. Millennium. Vol. 6 – David Lagercrantz (Marsilio)
    6. Macchine come me – Ian McEwan (Einaudi)
    7. Il gioco del mai – Jeffery Deaver (Rizzoli)
    8. Lettere d’amore da Montmartre – Nicolas Barreau (Feltrinelli)
    9. It – Stephen King (Sperling & Kupfer)
    10. Il racconto dell’ancella – Margaret Atwood (Ponte alle Grazie)